In Libreria la guida “I Cento di Roma 2018”. I migliori 50 Ristoranti + 50 Trattorie

I Cento di Roma 2018 50 ristoranti 50 trattorie Federico De Cesare Viola Luciana Squadrilli EDT

E’ in libreria I Cento di Roma 2018 di Federico De Cesare Viola e Luciana Squadrilli la guida che racconta i cento migliori locali della capitale, e che raggiunge quest’anno la sua quinta edizione. La guida, rinnovata nella grafica di copertina, mantiene la struttura che la ha resa, in questi cinque anni, un’affidabile bussola per chi vuole scoprire le mille facce dell’enogastronomia capitolina.

Tra le pagine della quinta edizione de I Cento di Roma si trovano i cinquanta migliori ristoranti per le grandi occasioni – ordinati in una classifica, croce e delizia degli autori (che la ritengono ferrea, ma giusta) e dei cuochi, che invece sono più propensi ai fuochi e alle fiamme – e ancora le recensioni di cinquanta ottime soste popolari, dall’osteria al bistrot, fino al cibo di strada, adatte a chi mangia fuori tutti i giorni.

Tutte le mete raccolte in questa seconda sezione hanno in comune una fascia di prezzo, tra i 35 e i 40 euro, accessibile per chi è in cerca di un buon pasto a Roma. Dal Giappone alle trattorie romane, dal Perù alle pizzerie di qualità, senza nessun pregiudizio estetico, nella sezione “pop” c’è posto per ogni tipo di locale, purché ne sia degna la sua cucina.
Sono molte le novità de I Cento di Roma 2018. In primis il numero di nuove schede: 34 su cento, un turnover necessario e che fotografa una ristorazione di livello sempre più caput mundi. Cucine all’avanguardia, insegne della tradizione, tavole fusion: Roma non è mai stata così eclettica nella sua cucina.
Passando al setaccio l’offerta gastromica cittadina, gli autori della guida Federico De Cesare Viola e Luciana Squadrilli restituiscono questo ritratto della capitale dal punto di vista del gusto: “una città eterogenea, pigra ma in fondo dinamica, borghese ma capace di guizzi innovativi. Sempre più degna di una vera capitale europea.

Gli autori de I Cento di Roma 2018. I 50 migliori ristoranti e le 50 migliori trattorie:
Federico De Cesare Viola
Romano per l’anagrafe ma globetrotter nell’animo, scrive di enogastronomia e viaggi su alcune delle principali testate italiane, tra cui La Repubblica e Il Sole 24 Ore. È direttore della Scuola Master IED Roma e insegna in numerosi master di settore alla Business School del Sole 24 Ore, al Gambero Rosso e allo IULM.
Luciana Squadrilli
Giornalista professionista e autrice di libri su cibo e comunicazione gastronomica, dopo una lunga collaborazione con il Gambero Rosso lavora ora come freelance occupandosi soprattutto di olio extravergine, pizza e ristoranti
Insiema agli autori, hanno collaborato all’edizione de I Cento di Roma 2018 anche Erica Battellani, Marco Castaldi e Salvatore Cosenza.
La collana I Cento è stata ideata nel 2008 da Stefano Cavallito, Alessandro Lamacchia e Luca Iaccarino, tre critici torinesi, recensori di locali anche per La Repubblica, Ristoranti d’Italia deL’Espresso, Osterie d’Italia e Identità Golose. Oltre all’edizione romana, si trovano in libreria anche I Cento di Milano 2018 e I Cento di Torino 2018.

 

Print Friendly, PDF & Email


The following two tabs change content below.

Roberta Mancia

Web content editor, Blogger, autrice di Parole da Amare, Effetto Food e Pazzi per il Design. Mi occupo di comunicazione sul web, svolgendo l'attività di ufficio stampa e promozione eventi.
Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *